damian-lillard-cj-mccollum-usnews-112018-ftr-gett_r2qoett2pihk1q31ugl1deyxr

Go Blazers?

Ovvero: Non ci credeva nessuno. Neanche loro.

Dopo l’ennesima estate passata a sperare nel botto.
Dopo l’ennesimo Draft vissuto ai margini, auspicando la stolen.
Dopo l’ennesima simulazione, imbastita alla Trade Machine dell’ESPN, agognata quanto impossibile.
Dopo l’adattamento ad attendersi solo “rincalzi di lusso”. Dopo la rassegnazione a vedersi tra la 10 e la 13 in qualsivoglia proiezione preseason di qualsiasi giornale sportivo italiano ed estero.
Dopo la difficile riabilitazione da sweep, e non è detto che sia superata (“dottore, la notte sogno pellicani e mi sveglio tutto sudato…”).
Dopo le voci di licenziamento di Stotts (qualcuno dice magari) e le sirene lebroniane di Dame. Dopo la durissima digestione del rafforzamento degli altri cugini del sud: questo Oceano era piccolo per due, adesso figuriamoci per tre, con pure il Re…
Dopo le irrisioni dell’intero popolo cestistico per il primo posto in Summer League (che, sì, dopo quel che è successo… in primavera… sapeva un po’ di presa per il).

Dopo questo, svegliarsi una mattina di Novembre e trovarsi primi. Primi non in Division (già vinta la scorsa stagione, prima dei … dei… playo… dottore… dottore!!), primi in Conference, in quell’Ovest da tutti dichiarato sempre più impossibile – leggasi alla voce “gialloviola”.

Primo posto raggiunto non così un po’ a caso, ma con un percorso di piaceri inauditi, coi complessi-da-Blazers tutti alle spalle… vincere in casa, usare la panchina, sfruttare bene i lunghi spostando il gioco dentro, difendere, lanciare i giovani, un Evan Turner sesto uomo di lusso al centro del gioco… Tutti piaceri della vita per lo più preclusi ai fans dell’Oregon, da tempi immemori. La sera della doppia cifra di big boy Swanigan (11pt. e 10 rimb. in 18’ vs Indiana), con nessuno degli altri sopra i 32’ di utilizzo, veniva da piangere. Ma che belli. Ma che bravi.

E poi? E ora?

Beh a San Francisco continuano a litigare e a Los Angeles ancora non hanno ben capito se devono farlo… Si potrebbe pensare… forse…? No, non è facile gestire un primo posto. Là, in fondo, c’è il tunnel. C’è la disillusione, già inaccettabile lo scorso anno. C’è l’incubo, peggiore dello sweep. Sì l’abbiamo detto. Che c’è di peggiore dello sweep? Beh, lo sweep primo-ottavo. Non sarebbe il primo. Ma per noi, noi dell’Oregon, noi Damemaniaci, noi che in Nurk crediamo e di Turner vogliamo ancora fidarci, noi che all’ennesimo stoppone di Zach ci inteneriamo, noi che le bombe del Chief Aminu ci commuovono, per noi sarebbe, davvero, l’ultimo.

P.S. avviso ai naviganti: comunque, tranquillizziamoci. Stotts è già rientrato nei ranghi: Lillard e CJ per 40’, Swanigan fisso in panchina, Staukas e Collins meno minuti di Meyers. Evviva!

damian-lillard-blazers-ap-1540517113

Matteo Fortelli

Matteo Fortelli

Nasce nel 1977 - prima stagione della Pallacanestro Reggiana in biancorosso - con sei mesi esatti di vantaggio su Emanuel Ginobili. Nel prosieguo, si accontenta di pareggiarlo nel numero dei figli. Catechista, avvocato, fanatico acritico di tutto quanto venga da Reggio Emilia, trova bellissima la definizione del basket come "l'unico sport che guarda verso il cielo". Romantico sostenitore delle bandiere come Manu, il turbinoso mercato NBA, dove cambiano squadra anche le città, è il peggiore fra i suoi incubi.

1 commento
  • Francesco scrive:

    Analisi sempre puntuale di Matteo. Noi “oregoniani” ci svegliamo sempre tutti bagnati. Per altro nell’ultima gara contro i Clips, Dame 40′ e 13 triple tentate: 3/13…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Editore ENBIEILAIF - Nacho Symbolic Associazione Culturale
P.IVA - COD. FISC. 03383520545
Direttore Responsabile testata on line: Luca Fiorucci
Server Provider: Aruba
Registro Stampa Tribunale di Perugia N°9 27/05/14
Email: info@nbalife.it

© 2018 Copyright NbaLife.it, tutti i diritti riservati